Una passione per la pietra e la storia

Nell’Accademia delle Belle Arti non sono tuttavia stato accettato perché i mie disegni erano troppo commerciali. In una vecchia serra ho poi iniziato, in proprio, a dipingere quadri e a creare oggetti artistici.

Le antiche costruzioni monumentali e le rovine rinascimentali mi hanno ispirato a combinare e sperimentare materiali diversi. Le pietre con valore storico e una calda atmosfera hanno sempre avuto per me un ruolo fondamentale. Ho inoltre cercato possibilità per poter costruire in modo più semplice e veloce. Questo però sempre con la premessa di una base di autenticità e storicità.

Le Castle Stones ne sono il risultato. Ritengo pertanto mio dovere continuare a focalizzarmi sull’ulteriore sviluppo di queste meravigliose pietre.

Maurits Simonette